• Instagram
  • Facebook

Sessione di ritratto in studio - 14 marzo 2020

La sessione di ritratto intensivo ideata dal fotografo Michele De Punzio offre agli iscritti nozioni teoriche e pratiche per realizzare ritratti fotografici in studio.

Programma della giornata:

Prima parte (Lezione teorica dalle ore 10:30 alle ore 13:00):
Teoria e schemi di luce.
 
Presentazione del fotografo - Storia del ritratto fotografico, dalle origini ad oggi - Schemi di luce base - Approccio creativo all'utilizzo della luce - Psicologia del ritratto.

Pausa pranzo dalle 13:00 alle 14:00

Seconda parte (Lezione pratica dalle ore 14:00 alle ore 18:00):
Sessione fotografica, editing e post produzione 

Sessione individuale di ritratto in studio - Selezione delle immagini - Editing finale e post produzione del miglior ritratto realizzato.
Costi e modalità di partecipazione:

Il costo è di € 210,00.
Per ricevere la conferma di partecipazione è necessario pagare l'intera somma al momento dell'iscrizione tramite bonifico bancario o paypal.
 
PROMO 
 
Per chi si iscrive entro il 29 febbraio il prezzo è in promozione a € 180,00.
 
Qualora fosse inviata disdetta nei 10 giorni antecedenti l'evento, verrà trattenuta la somma di € 50,00 a titolo di rimborso di costi e spese per l'organizzazione.
 
Il numero massimo di partecipanti è di 10.
Il numero minimo di partecipanti per l'attivazione della sessione di ritratto in studio è di 4 persone; nel caso in cui non venisse raggiunto il numero l'evento verrà rinviato, sarà possibile richiedere il rimborso totale oppure attendere la nuova sessione.

Per maggiori informazioni scrivere a info@micheledepunzio.it
Requisiti:

Conoscenza della fotografia di base, macchina fotografica, pennetta usb.
Opzionale: un computer portatile utile al partecipante per scaricare e presentare le fotografie dopo la sessione in studio.
L'evento si terrà a Roma presso Bad Toast in via della Marranella 39/D.
Biografia:

MICHELE DE PUNZIO (1986) è un fotografo italiano. Nel 2010 consegue la qualifica professionale di fotografo.
Nel 2012 realizza America’s Fun, una serie che ritrae italiani con la passione per la cultura americana.
Nel 2013 è tra i vincitori del Contest Mondiale National Geographic USA, nella categoria “Persone”.
Dal 2014 insegna fotografia presso istituti pubblici e scuole private. Parallelamente traduce il suo stato d’animo in immagini (Dark Summer) e si sofferma a raccontare con le sue foto i luoghi e la vita delle persone che li abitano (City of Glass) quest’ultimo pubblicato su diverse riviste online italiane e internazionali (il 24 magazine, Il Post, Ignant, Life Framer). Collabora con attori, modelle e musicisti come fotografo ritrattista.
Nel 2017 lavora come fotografo di scena e prosegue il suo percorso di fotografo ritrattista e documentario pubblicando su diverse riviste, sia in ambito nazionale sia internazionale: Bloomberg Pursuits, Die Zeit, Bon Appétit Mag, Vanity Fair, Grazia ed altre.